Insetti e animali ripugnanti che vivono nelle nostre case

Quando qualcuno vi domanda quanti siete in famiglia o in quanti vivete nell’appartamento, di solito la risposta parte dal conteggio dei vari componenti umani per poi passare ad enumerare eventuali altre presenze di animali da compagnia, come gatti, cani, coniglietti, ecc.

In realtà, in ogni casa, condividiamo la vita quotidiana con centinaia di migliaia (se non milioni) di altri esseri viventi, insetti soprattutto, e altri piccoli animali esteticamente un po’ ripugnati, soprattutto se visti molto da vicino…

Abbiamo già parlato di animali strani, animali stravaganti e mostri marini, ma questi sono davvero, in alcuni casi, molto raccapriccianti, soprattutto se pensiamo che ci vivono letteralmente accanto, dentro al letto, o addirittura anche addosso, e che quindi, in sostanza, sono i nostri più stretti compagni d vita! 🙂

Ma andiamo a conoscerli meglio e più da vicino questi inaspettati piccoli animali casalinghi che, soprattutto in inverno, affollano le nostre stanze, in quanto calde e sicure.

Mosche e moscerini della frutta

Drosophila - moscerino della frutta

I moscerini della frutta (drosophila) svolazzano in gran numero sopra i frutti in maturazione, attratti dall’odore dolciastro degli zuccheri e dalle parti che cominciano a marcire. Sono grandi circa 2/3 millimetri e, a parte il fastidio, sono assolutamente innocui.
La mosca invece, per via del suo essere attratta anche dagli escrementi, può essere portatrice di alcune brutte malattie in quanto va a posarsi anche sugli alimenti di cui ci cibiamo. Inoltre, può infettare cibi “molli” (soprattutto la carne) con le sue larve. Da tenere il più lontana possibile.